DON JUAN - CERIPE SICILIA

Vai ai contenuti

Menu principale:

DON JUAN

RIFLESSIONI
 

(C'è un libro meraviglioso, Teachings  According to Don Juan, scritto da un antropologo, Castaneda. Parla degli indiani Yaqui, che Castaneda ha studiato. E  parla di un uomo, Don Juan. Costui dice:)

Ogni strada è soltanto una tra un milione di strade possibili. Perciò dovete  sempre tenere presente che una via è soltanto una via. Se sentite di non  doverla seguire, non siete obbligati a farlo in nessun caso. Ogni via è soltanto  una via. Non è un affronto a voi stessi o ad altri abbandonarla, se è questo  che vi suggerisce il cuore. Ma la decisione di continuare per quella strada, o  di lasciarla, non deve essere provocata dalla paura o dall'ambizione. Vi  avverto: osservate ogni strada attentamente e con calma. Provate a percorrerla tutte le volte che lo ritenete necessario. Poi rivolgete una domanda a  voi stessi, e soltanto a voi stessi. Questa strada ha un cuore? Tutte le strade  sono eguali. Non conducono in nessun posto. Ci sono vie che passano  attraverso la boscaglia, o sotto la boscaglia. Questa strada ha un cuore? È l'unico interrogativo che conta. Se ce l'ha, allora è una buona strada. Se non  ce l’ha, è da scartare.
(dedicato ai GIOVANI DI  di San Nicola Arcella)


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu